SPORT ALL’ARIA APERTA? FALLO MA IN SICUREZZA.

SPORT ALL’ARIA APERTA? FALLO MA IN SICUREZZA.

LA REGOLA FONDAMENTALE E’:

“PIÙ PREPARAZIONE E MENO IMPROVVISAZIONE”

Come ogni anno, di questi tempi, tutti gli sportivi e amanti dell’attività fisica all’aperto stanno scalpitando per l’imminente arrivo della bella stagione e la possibilità di praticare sport, agonistici e/o amatoriali in totale libertà.

Le attività da praticare outdoor sono tantissime: trekking, nordic walking, running, ciclismo, calcetto, beach volley, sup, tennis, paddle e molte altre ancora…..

Sole e vitamina D, ossigeno, allenamento, amici  e divertimento assicurato,…tutto sembra perfetto!

ATTENZIONE PERÒ!

Per non incorrere in traumi, contusioni o distorsioni, è sempre necessaria una adeguata e preventiva preparazione fisica, a qualsiasi eta’.

Questi mesi di attesa quindi, devono essere preparatori, cioè usati per rafforzare il corpo ai futuri sforzi e alle sollecitazioni cui sarà soggetto.

E’ qui che viene in aiuto la PALESTRA, con specifici esercizi che possono completare il quadro per una completa preparazione fisica e tecnica.

PREAMBOLO: QUALI SONO I BENEFICI GENERALI DELLA PALESTRA

 

In generale i benefici che la palestra può offrire a chi la frequenta con costanza sono:

  1. Benessere fisico: l’allenamento regolare in palestra può aiutare a migliorare la salute, la forma fisica e l’equilibrio.
  2. Miglioramento della forza: gli allenamenti con sovraccarichi possono aiutare a sviluppare la forza muscolare e a prevenire la perdita di massa con l’età che avanza.
  3. Dimagrimento: l’allenamento in palestra, combinato con una dieta equilibrata, può aiutare a perdere peso e a mantenere un peso ideale.
  4. Stress relief: l’allenamento in palestra può aiutare a ridurre lo stress e migliorare l’umore.
  5. Networking: la palestra può essere un luogo per incontrare persone con interessi simili e costruire relazioni sociali.
  6. Motivazione: la presenza di istruttori e compagni di allenamento può aiutare a mantenere la motivazione e a raggiungere gli obiettivi di fitness.

 

PERCHÈ SE PRATICHI GIÀ UNO SPORT DOVRESTI ANCHE ANDARE IN PALESTRA? 

 

Anche se stai praticando già uno sport, con questo articolo vogliamo spiegarti quanto sia utile e propedeutico combinarlo con l’allenamento in palestra.

La PALESTRA è proprio il tipo di integrazione atletica che può migliorare le tue prestazioni per tanti motivi:

  1. Sviluppo muscolare: l’allenamento in palestra aiuta a sviluppare e rafforzare i muscoli, migliorando la forza, la resistenza e la capacità respiratoria necessarie nelle attività sportive.
  2. Prevenzione degli infortuni: l’allenamento in palestra aiuta a prevenire gli infortuni, migliorando la stabilità e l’equilibrio del corpo.
  3. Miglioramento della forma fisica: l’allenamento in palestra può aiutare a migliorare la forma fisica generale, migliorando la capacità del corpo di affrontare lo sforzo fisico e accorciando i tempi di recupero da stanchezza e dolori muscolo-scheletrici.
  4. Prevenzione del burnout: l’allenamento in palestra aiuta a mantenere una routine di allenamento regolare e a prevenire il burnout, che può verificarsi a causa della monotonia della routine di allenamento. L’allenamento in palestra, infatti, è così vario da poter essere molto dinamico e divertente.
  5. Sviluppo di abilità atletiche: l’allenamento in palestra aiuta a sviluppare abilità atletiche come la forza, la velocità, l’agilità e la coordinazione, che possono essere trasferite sui campi da gioco.

 

COSA SUCCEDE QUINDI CON L’ARRIVO DELLA BELLA STAGIONE?

 

Succede che molti si riversano su strade, piste, spiagge e campetti pensando che le sole cose indispensabili da preparare siano un abbigliamento tecnico adeguato e integratori di sali.

Ma come stanno le loro ginocchia, caviglie, anche, spalle e schiena? Hanno una muscolatura che le reggerà e proteggerà da balzi, scatti e distorsioni? Ossigeno, resistenza e battito cardiaco?

Anche se si sta regolarmente praticando uno sport, ciò non significa essere adeguatamente pronti ad affrontare qualsiasi altra disciplina,

ovvero non significa che il nostro corpo è pronto a reggere qualsiasi sforzo e movimento gli venga comandato di fare.

Il discorso si fa ancora più serio per tutti coloro che in primavera-estate riscoprono una improvvisa voglia di muoversi dopo mesi di scarsa o assente attività fisica.

IN PALESTRA METTI IN SICUREZZA IL TUO CORPO

 

Scegliere di allenarsi in palestra è decidere di irrobustire il proprio fisico, costruirsi un’armatura che lo proteggerà e lo farà sentire più sicuro sia nello sport  che in ogni azione della vita quotidiana.

 

Sai che per quanto sia un gesto insito nella natura umana, persino la camminata ha bisogno di allenamento? Il movimento proviene da quello che si definisce “CORE”, ovvero il baricentro del nostro corpo, che ci sorregge e supporta in molte attività quotidiane, tra cui appunto il cammino.

 Il core è costituito dai muscoli che proteggono e sostengono la colonna vertebrale: retto dell’addome, obliqui e trasverso, erettori spinali, grande gluteo, medio gluteo, tensore della fascia lata. L’equilibrio e la capacità di superare ostacoli sul sentiero li dobbiamo in buona parte proprio a loro

Se l’allenamento in palestra è utile per affrontare una giornata di trekking, figuriamoci per praticare tutti gli altri sport più veloci, ad alto dispendio di energia, dai movimenti bruschi e repentini, che sollecitano il corpo con azioni cui non è stato abituato e mettono il cuore a dura prova di resistenza!

Numerosi sono gli esercizi da praticare in palestra per PREVENIRE INFORTUNI E MANCAMENTI, facciamo qualche esempio:

– Squat e affondi per i muscoli delle gambe e per la stabilità

– Squat Jump, salti e balzi per agilità, prontezza ed esplosività

Leg Press per simulare il gesto di spinta della pedalata

– Calf per rinforzare polpacci e caviglie, una delle parti del corpo a maggior rischio infortunio durante lo sport.

– Cardio fitness e corsi di aerobica e spinning per allenare la resistenza, il fiato e la costanza nel ritmo per attività fisiche di lunga durata.

– Stretching ed esercizi di allungamento per adduttori, quadricipiti e flessori dell’anca.

– Yoga e Pilates per tonicità, stabilità ed equilibrio sia sul piano psicologico che muscolare.

Gli esercizi alleviano la tensione alla schiena, alle gambe e alla parte superiore del corpo e la respirazione profonda aiuta a rilassare e allentare la tensione muscolare e articolare.

– Attrezzi come Kettlebell e Flow-Bag, per la stabilità del core e rinforzare le articolazioni e muscoli posturali.

Panca piana, deadlift e overhead press per muscoli stabilizzatori.

– Esercizi specifici per la muscolatura addominale per evitare di incorrere in mal di schiena dovuti alle tante torsioni che avvengono in diversi giochi.

– Curl per bicipiti; dip per tricipiti; trazioni; rematore; alzate laterali; military press…per irrobustire collo, tronco e spalle.

(Nel Tennis e nel Paddle ad esempio, una spalla non allenata corre il rischio di potersi infortunare, andando a stressare muscoli, legamenti e tendini.

TRX (suspension training), che ci permette di allenare le catene muscolari nella sua interezza.

Questo è solo un breve ma significativo elenco di possibili allenamenti in palestra che possono portare grandi benefici e miglioramenti non solo nelle prestazioni atletiche ma anche nella qualità della vita in generale.

Per ogni nostro iscritto in palestra, i nostri Trainer progettano poi un piano su misura con altrettanti esercizi e varianti.

SCEGLI LA PALESTRA PER UNA FORMA FISICA A 360°
MIGLIORA LA TUA SALUTE
MIGLIORA LE TUE PRESTAZIONI